Urna Bios

Eugenio Fabozzi presenta Urna Bios

Fai crescere una pianta dalle ceneri. Una scelta green per far rivivere i propri cari.

Urna Bios: cos’è e come usarla

Eugenio Fabozzi, a Roma, presenta Urna Bios. Una nuova sepoltura ecologica. Un nuovo modo di rinascere dalle ceneri.
L’urna, composta di cocco, torba compatta e cellulos, è quindi realizzata in materiale biodegradabile. La capsula superiore contiene sia i semi della pianta scelta che un substrato vegetale che faciliti il germoglio mentre la capsula inferiore è dedicata alle ceneri del caro estinto.

COME FUNZIONA

Dopo la cremazione, e dopo essere venuti in possesso delle ceneri, si dovranno inserire le ceneri nella capsula inferiore. Una volta rimossi i sigilli e l’imballaggio della parte superiore, andranno unite le due parti ed interrate in un luogo fertile e boscoso, dove sia comunque già presente altra vegetazione. Col tempo l’urna si decomporrà facendo da fertilizzante al seme. A questo punto si dovranno attendere i tempi di germinazione e sviluppo della pianta. Per una miglior riuscita si consiglia di piantare l’urna nel periodo più adatto al seme prescelto.

Per maggiori dettagli non esitate a contattarci chiamando lo 06 23.23.96.96 oppure inviando una email a fabozzi@fabozzi.it.
L’Organizzazione Funebre Eugenio Fabozzi si trova a Roma in Via dei Faggi 111, zona Centocelle.

Le caratteristiche in sintesi

Ecologica ed ecosostenibile
La presenza degli alberi riduce drasticamente le emissioni di anidride carbonica e di varie altre sostanze inquinanti. Gli alberi arricchiscono il territorio e migliorano la vita anche delle generazioni future.

Intelligente
Un modo nuovo ed intelligente per far rivivere i nostri cari, aiutare il pianeta, ridurre la sovraffollamento nei cimiteri.

Biodegradabile
L’urna è interamente realizzata in legno di tiglio naturale. All’interno sarà posto il seme della pianta o albero scelti e le ceneri del nostro caro defunto.

Green
Urna Bios rappresenta il ciclo della vita! Ogni vita può rinnovarsi sotto forma di pianta. Rinascere come pianta o come albero.

La strada della rinascita

Convertiamo i cimiteri in foreste